Docker, WebLogic e Kitematic

La civiltà occidentale ci rende naturalmente pigri, e quindi siamo affascinati da GUI che sembrano sempre più facili da usare. Lo strumento di amministrazione di Docker sul Mac (e, per quel che ne so, anche su Windows) è – per ora – Kitematic, in beta, che sembra funzionale e sufficientemente completo per scaricare e lanciare immagini Docker dai repositories presenti su hub.docker.com.

Per provare questa visual novelty e mettere da parte l’animo hacker chiudendo il terminale a caratteri, è necessario:

  • Teletrasportarsi su beta.docker.com e prenotare un token (se siete su Mac/Windows)
  • Aspettare pazientemente la mail con il token e il link per il download
  • Invocare Cthulhu (sempre) leggendo “L’ombra venuta dal tempo” di H.P. Lovecraft
  • Installare Docker + Kitematic per Mac/ Windows
  • Chiamare il Malefico Marini e far sorgere in lui un minimo di aspettativa
  • Avviare Kitematic e scegliere un’istanza da provare (casualmente, WebLogic 12.2.1)
  • Assicurarsi di avere banda passante adeguata
  • Allocare 5 minuti del proprio tempo prezioso (non ci vuole di più)
  • Voilà.

Oppure dare un occhiata alle istruzioni in movimento qui sotto. Oppure rimanere con la buona, vecchia, immarcescibile command line a fosfori verdi con cui conviviamo da svariati decenni, pensando che se non si è estinta fino ad ora la vedremo anche nel prossimo…

Enjoy 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s